Catia Giorni
Ricerca:
Pronti alla sfida

il Comitato per Catia Giorni Sindaco invita a parlare di proposte concrete per il futuro di Sansepolcro

Il dato politico eclatante delle elezioni comunali 2021 a Sansepolcro è che, quando manca solo un mese e mezzo dalle votazioni, l’unica candidata che ha presentato alla città un programma serio e articolato per il futuro è Catia Giorni. Si parla tanto nei giornali di alleanze e di ipotesi inquietanti sulla composizione delle squadre di giunta, ma non si parla minimamente di cosa i candidati alla carica di Sindaco intendano fare concretamente nella prossima amministrazione.

Vogliamo dunque che la competizione possa finalmente concentrarsi sui temi e sulle soluzioni per i tanti problemi della nostra città. Problemi spesso creati proprio da quegli ex amministratori che oggi si riaffacciano dopo anni di assenza dalla politica cittadina (sperando che, nel frattempo, i cittadini si siano dimenticati dei danni da loro fatti) chiedendo nuovamente fiducia in nome della loro “esperienza”.

Leggiamo inoltre retroscena che già prefigurano scenari in vista del ballottaggio, dando spavaldamente per certo l’approdo al secondo turno di determinate forze politiche e non di altre. Calma ragazzi, la scelta spetta ai cittadini, non alle segreterie dei partiti!

Vogliamo anche fare una considerazione sul progetto che la segreteria iper-renziana del PD di Sansepolcro (unica rimasta in tutta la Toscana) sta portando avanti da mesi, in un assoluto autocompiacimento. Come pensate di fare una sintesi tra forze tanto diverse come quelle presenti nella vostra pseudo-coalizione, ovvero Rifondazione comunista da una parte e il partito di Matteo Renzi dall’altra?

Quella gran parte di cittadini che credono in un progetto progressista, capace davvero di cambiare Sansepolcro in meglio, possono già leggere nel nostro programma risposte articolate, serie e coraggiose. Finora dallo schieramento Laurenzi invece non si è sentita mezza proposta, mezza idea. A meno che non si debba considerare “proposta politica” l’invio in varie chat Whatsapp di meme e vignette per denigrare, peraltro con discutibile buongusto, gli avversari.

Lo stesso Laurenzi, dopo settimane dalla sua candidatura, annuncia di aver avviato solo ora un confronto con varie persone per elaborare un programma…confermando dunque pubblicamente che l’unico suo interesse era quello di essere candidato sindaco, poi solo dopo si sarebbe parlato di programmi.

Noi siamo pronti alla sfida, forti delle nostre proposte e del nostro coraggio. Solo dopo il 4 ottobre avrà senso parlare di ballottaggio. E magari potrebbero esserci grosse sorprese per coloro che si sono già spartite le poltrone in giunta sicuri di vincere…

Il 3-4 ottobre noi scegliamo il coraggio. Il coraggio per cambiare Sansepolcro, con Catia Giorni Sindaco.

 

Comitato per Catia Giorni Sindaco

Il coraggio delle idee – per Catia Giorni Sindaco

Nel 2016 siamo entrati per la prima volta in Consiglio Comunale eleggendo Catia Giorni. In questi anni Catia ha dimostrato una grande determinazione e coraggio, anche quando le battaglie da combattere erano particolarmente difficili e c’era il rischio di inimicarsi personaggi potenti. Sono stati 5 anni all’insegna del coraggio e delle proposte. Tra queste ricordiamo le nostre proposte sulla riqualificazione di molte zone della città, sul lavoro, sulla viabilità, il regolamento sul contrasto alla ludopatia e quello per l’uso dei fitofarmaci.

In vista delle Elezioni Comunali 2021, abbiamo cercato per oltre un anno di sollecitare le forze politiche e civiche ad avviare un percorso serio e trasparente di confronto su temi e progetti. Nei mesi peggiori della pandemia, quando era anche oggettivamente difficile incontrare fisicamente i cittadini, abbiamo avviato una serie di incontri online denominati “Borgodomani” in cui abbiamo individuato alcuni spunti interessanti per la Sansepolcro dei prossimi anni: la costituzione di un ufficio sviluppo in grado di intercettare i vari finanziamenti, il passaggio a un modello di economia circolare, l’importanza di avere una visione ampia per superare l’isolamento che da ormai troppo tempo caratterizza Sansepolcro e per renderla all’altezza di affrontare nuove e importanti sfide, tra cui l’uso dei fondi che verranno dal Recovery plan.

A fronte di queste iniziative e dell’attività svolta in Consiglio Comunale abbiamo trovato sempre grande attenzione e sostegno da molti cittadini, mentre abbiamo toccato con mano l’indifferenza di molte delle forze politiche cittadine. La campagna elettorale che stiamo vivendo, poverissima di programmi e di tematiche, è lo specchio di questo atteggiamento. Vediamo nascere coalizioni senza un minimo senso politico, aggregazioni che sono solo somma di tante individualità tra loro inconciliabili e che non hanno un progetto comune per la città. Per molte di queste forze politiche i programmi e i progetti per la città sono poche righe da scrivere e mettere in opuscoli colorati. “Il programma si scrive in due ore, prima pensiamo a come spartire i ruoli” ci è stato detto più di una volta.

Noi abbiamo una visione diversa della politica e dell’amministrazione. Siamo idealisti? Forse. Ma non crediamo sia una colpa. Noi non ci rassegniamo a una politica affidata sempre e solo alle stesse persone, in cui addirittura si riesumano ex assessori già sonoramente bocciati dalla popolazione.

Vogliamo una amministrazione che sappia veramente portare avanti un messaggio dirompente, che sappia agire in maniera efficiente e concreta e che faccia tesoro delle iniziative migliori portate avanti dal sindaco Cornioli in questi anni (Casa di Piero, progetto del Gran Museo, orti sociali) …

Sansepolcro ha bisogno di coraggio, ha bisogno di futuro e non di restaurazione.

Per questo motivo abbiamo chiesto a Catia Giorni di rinnovare il suo impegno per continuare a dare una seria alternativa a tutti quei cittadini che non si arrendono alla mediocrità della politica di bassa bottega, a quei cittadini che hanno davvero a cuore la città ed hanno il coraggio di cambiare.

Catia Giorni ha quel coraggio, noi abbiamo quel coraggio e vogliamo offrire un progetto serio a tutti quei cittadini che abbiano il coraggio di metterci la faccia e sostenere un vero cambiamento.

Nei prossimi giorni sarà convocata una conferenza stampa in cui la candidata Sindaco presenterà alla città il programma e la sua squadra.

Comitato per Catia Giorni Sindaco